25-02-2016

La bioedilizia in mostra a Bolzano con Klimahouse

La casa salubre è al centro dell’edizione 2016 di Klimahouse a Bolzano, tra i più importanti appuntamenti internazionali della bioedilizia. In vetrina le ultime soluzioni tecniche in grado di garantire il risparmio energetico dell’abitazione e a tutelare il benessere di chi ci vive: finestre, porte, sistemi di isolamento termico e acustico, fino alle case prefabbricate, ai pavimenti in tessuto, legno o sughero, ai tetti e coperture. Spazio anche alle energie rinnovabili e ai sistemi di riscaldamento a emissioni zero. E poi molta attenzione all’architettura che coniuga qualità estetica e rispetto dell’ambiente.

Tra le novità presentate in anteprima al salone, un sistema per la gestione intelligente delle schermature solari, ovviamente tramite applicazione iOS e Android. Il riquadro centrale comunica con ogni elemento ombreggiante attraverso un collegamento radio senza fili e in più la stazione meteo complementare rileva vento, sole, temperatura e aziona in modo automatico l’impianto di schermatura solare in base alle condizioni atmosferiche. Si calibra in funzione del tempo che fa fuori casa anche la piattaforma di monitoraggio energetico che rileva le inefficienze nelle centrali termiche oppure nei frigoriferi e attiva o spegne gli impianti a seconda della temperatura esterna. La finestra-monoblocco del futuro non avrà bisogno di essere aperta per cambiare l’aria in casa. Il sistema integrato di ricircolo aumenta il benessere abitativo e allo stesso tempo migliora le prestazioni energetiche dell’abitazione. Hanno sempre più successo i captatori solari che catturano e direzionano i raggi dall’esterno all’interno dell’abitazione, fino ad illuminare i sotterranei o le camere più buie. Questo sistema è esteticamente originale e energeticamente efficiente perché protegge dall’irraggiamento d’estate e aumenta le performance in inverno, senza emettere agenti inquinanti.

A Klimahouse non solo tecnologie in esposizione, ma anche esempi di chi le tecnologie le ha applicate con successo. Come Ca’ Scrocca a Magenta (Mi), una “passivhaus” completamente elettrica alimentata a fotovoltaiche che con un unico impianto produce riscaldamento, ventilazione e acqua calda sanitaria. Oppure come la Residenza Le Querce a Frascati (RM), ville a schiera fortemente isolate termicamente con blocchi di legno-cemento e di sughero caratterizzate da grandi vani in vetro che contribuiscono agli apporti energetici sfruttando il soleggiamento e la ventilazione migliorando le prestazioni dell’edificio.

Torna a Come fare

UniCredit Subito Casa Società di Intermediazione Immobiliare di UniCredit SPA

UniCredit Subito Casa S.p.A. Società con socio unico – Capitale Sociale € 500.000,00 Interamente versato Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale e P.IVA n°08583660967
Numero REA MI-2035532 – Società soggetta a direzione e coordinamento da parte di UniCredit S.p.A. UniCredit Subito Casa S.p.A.
Sede Legale: Via G.B. Pirelli, 32 20124 Milano MI – Numero Verde 800.89.69.68 | www.unicreditsubitocasa.it