11-11-2016

Guida per vendere casa in modo efficace Parte 1

Come dare linfa alla propria casa

Il momento è arrivato. Non importa se dovete cambiare città per un nuovo e stimolante impiego, se la vostra famiglia si è allargata e ha bisogno di altro spazio, o se rientrando dal lavoro avete adocchiato per strada la villetta dei vostri sogni: avete deciso di vendere casa.

State per affrontare un momento tanto importante quanto laborioso, che vi metterà in intimo contatto con il vostro recente passato, ma con lo sguardo rivolto al futuro. Ora che la scelta è stata presa ci sarà bisogno di un pizzico di attenzione, pazienza e buona volontà.

Meglio ancora se sarete accompagnati dalla voglia di prendervi cura per l’ultima volta dell’ambiente dove avete vissuto i vostri momenti più belli e che vi ha coccolati tra le sue mura rassicuranti fino ad ora.

Vediamo assieme i primi accorgimenti da adottare per vendere casa con successo.

Come dare una seconda giovinezza alla vostra casa

La vostra casa è fondamenta, mura, tetto, impianti elettrici e di climatizzazione, garage e giardino, ma è anche e soprattutto il luogo che accoglierà il futuro acquirente, e per questo dovrà essere in grado di trasmettergli da subito una sferzata di calore domestico.

Per riuscirci dovete ragionare mettendovi nei panni dei possibili acquirenti e chiedervi “come vorrei che fosse la mia futura casa?”. La risposta è presto detta: ordinata, pulita, con spazi ben organizzati, un’abitazione efficiente dove non manchi nulla e tutto sia al suo posto.

Dopo alcuni anni ogni casa inizia a mostrare i segni del tempo, ma c’è sempre la possibilità di intervenire con qualche intervento di pulizia o di piccolo restauro. Immaginate la vostra casa tirata a lucido, pulita senza trascurare alcuno spazio, ritinteggiata dove necessario, liberata dalle cianfrusaglie e dai mobili che occupano lo spazio in maniera non ottimale.

Pensate ad una casa dove tutto funzioni a pieno regime: dall’impianto elettrico, a quello di condizionamento, dalla caldaia ai sanitari, dalla lavastoviglie in cucina alla lavatrice in bagno. Per quanto siate abituati a tenerla in ordine, se dovete vendere casa sarà necessario un ulteriore sforzo: chi la visiterà dovrà maturare l’idea che il luogo sia già pronto ad accoglierlo.

casa in vendita pulita e restaurata

Parole d’ordine: riparare, sistemare e liberare

Per dare l’idea a chi voglia acquistare la vostra casa di un luogo accogliente servono metodo e buona volontà: prendetevi il tempo per passare in rassegna la casa da cima a fondo. Annotate tutti gli interventi di miglioria che dovreste fare per rendere la casa come nuova e fate una scaletta dei più importanti in ordine di tempo e di spesa. Cominciate da questi ultimi, poiché saranno quelli che richiederanno più risorse per essere svolti.

Se siete amanti del fai da te e avete tempo a disposizione potete pensare di suddividere i lavori nei week end, svolgendoli voi stessi, ma se avete necessità di vendere in fretta, il professionista può diventare un comodo alleato. Ricordate che in questa fase il gioco vale la candela: è giusto investire per rendere l’ambiente domestico funzionante ed efficiente, anche se ci sarà bisogno di fare quelle riparazioni che erano state rimandate nel tempo.

Questo è il momento buono per ritinteggiare la parete sporca, per sostituire la piastrella rotta in bagno, o il rubinetto difettoso, per montare la finestra che può ridurre la dispersione termica. Concentratevi sugli aspetti che potreste dare per scontati, ma che in realtà sommati aiutano a dare un’immagine solida e rassicurante della vostra realtà domestica. Sia all’esterno (pareti, tetto e grondaie) che all’interno.

Questi interventi diventano vostri preziosi alleati, perché aumenteranno il valore complessivo della vostra abitazione agli occhi del compratore e rafforzano l’idea che la casa è stata trattata con attenzione e cura, aumentando le vostre future possibilità di vendita.

Pulire casa per venderla

Sensazioni e spazio: le leve principali per vendere casa

Se intendete vendere casa ricordatevi che non solo deve essere pulita e funzionante, ma anche ottimizzata nei suoi spazi. Lo spazio é un vostro prezioso alleato, perché tutti cercano una sistemazione che assecondi facilmente le proprie abitudini di vita.

Approfittate di questo momento per fare la cernita di mobili, suppellettili, decori e arredi dei quali volete liberarvi, e che non volete portare con voi. Cercate di rendere le stanze il più possibile sgombre, oltre che pulite, perché solo così un acquirente potrà immaginarsi di occupare quella stanza con il proprio letto, o a riempire l’armadio con i propri vestiti.

Per questo sarà bene mettere in evidenza i pregi che la vostra abitazione possiede già: ambienti molto bene illuminati, comodità e comfort che rimarranno al nuovo inquilino, come la serranda automatizzata del garage, ad esempio, o un salotto particolarmente ampio o un armadio a muro. Se gli ambienti saranno sgombri dalle cianfrusaglie e offriranno un’impressione di ordine, sarà facile che il compratore possa sviluppare un buon feeling con la vostra casa, e che dimostri un interesse serio che potrà sfociare nella trattativa per l’acquisto finale.

Occorre prestare attenzione alle sensazioni positive che svilupperà il possibile acquirente: un ambiente curato e ben mantenuto è il miglior biglietto da visita per convincerlo a scegliere la vostra casa al posto di un’altra, a parità di condizioni. Per questo motivo date grande importanza alla gestione dello spazio, oltre che alla cura per il dettaglio: finiture, guarnizioni, intonaco, senza dimenticare il battiscopa, diventano elementi preziosi per rafforzare l’idea che la casa è subito pronta ad accogliere il suo nuovo ospite, senza ulteriori pensieri.

Con la seconda parte della guida vedremo i suggerimenti per trovare il valore di vendita della casa e per muoversi nel mercato delle vendite in maniera consapevole, senza lasciare nulla al caso.

Torna a Vendere comprare nelle città

UniCredit Subito Casa Società di Intermediazione Immobiliare di UniCredit SPA

UniCredit Subito Casa S.p.A. Società con socio unico – Capitale Sociale € 500.000,00 Interamente versato Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale e P.IVA n°08583660967
Numero REA MI-2035532 – Società soggetta a direzione e coordinamento da parte di UniCredit S.p.A. UniCredit Subito Casa S.p.A.
Sede Legale: Via G.B. Pirelli, 32 20124 Milano MI – Numero Verde 800.89.69.68 | www.unicreditsubitocasa.it