25-10-2019

5 idee per ristrutturare casa in maniera ecosostenibile

Ecosostenibilità è la parola d’ordine di quest’ultimo periodo, soprattutto quando si parla di ristrutturare la propria abitazione. In questo senso vanno infatti molti degli interventi di natura fiscale degli ultimi anni, in particolare con l’Ecobonus, che permette di avere importanti agevolazioni per i lavori edilizi mirati ad un risparmio energetico. La spinta del progresso tecnologico e quella del legislatore in questo campo vanno di pari passo, con un intento comune verso la riqualificazione energetica degli edifici già esistenti.

Da questo punto di vista le innovazioni per raggiungere questo scopo sono sempre più interessanti, sia dal punto di vista dell’efficacia che da quello economico. Vediamo quali sono le 5 innovazioni da adottare per rinnovare la propria casa in un’ottica ecosostenibile.

#1 Caldaia a condensazione

Uno dei primi interventi a cui pensare è quello relativo alla sostituzione della propria caldaia, adottando un modello a condensazione. Questo sistema di riscaldamento raggiunge ottimi livelli di efficienza, recuperando parte dell’energia termica contenuta nei fumi di scarico e garantendo quindi sia un risparmio energetico che economico. Questa tecnologia, oltre a portare a consumi minori, riesce anche a ridurre l’emissione di sostanze inquinanti, regalando così un doppio vantaggio all’ambiente.

#2 Pompa di calore

La pompa di calore è uno dei sistemi più interessanti e più ecologicamente sostenibili sul mercato. Il suo speciale funzionamento permette di incanalare il calore proveniente dall’esterno (dall’aria, dalla falda acquifera, dal terreno) e portarlo all’interno di un’abitazione: per intenderci, il processo è inverso rispetto a quello attuato da un frigorifero, che invece porta il calore interno verso l’esterno.

Una pompa di calore riesce a produrre oltre la metà dell’energia di cui c’è bisogno per riscaldare una casa. Abbinando poi questa tecnologia all’installazione di pannelli fotovoltaici si riuscirebbe a produrre autonomamente anche il fabbisogno di energia elettrica in totale autonomia.

#3 Pannelli solari e fotovoltaici

E passiamo quindi ai pannelli solari e fotovoltaici, altra tecnologia in continuo miglioramento, ma dall’efficacia ormai assodata. Nascono con scopi diversi, ma la loro fondamentale natura rimane la stessa, e diventa sempre più efficiente: trasformare i raggi solari in energia.

Nel primo caso i pannelli solari riescono a utilizzare l’energia solare per ottenere energia termica: lo scopo è quindi quello di riscaldare l’acqua o gli ambienti. Nel secondo caso, invece, lo scopo è produrre energia elettrica. Le evoluzioni in questo campo sono all’ordine del giorno, con una ricerca continua di nuovi materiali per aumentare l’efficienza e per renderli profittevoli anche con tempo nuvoloso.

pannelli solari

#4 Pannello micro-fotovoltaico

Proprio nel senso di un progresso continuo nell’ambito del fotovoltaico, è da poco arrivato sul mercato un prodotto molto interessante e molto facile da installare e utilizzare. Già presente all’estero da tempo, il fotovoltaico “plug-in” o “plug & play” è un impianto di dimensioni “mini” e costi ridotti.

L’obiettivo principale è l’autoconsumo: per questo motivo il pannello micro-fotovoltaico è stato brevettato per essere di facile installazione, senza necessità di particolari modifiche all’impianto elettrico, a parte il requisito minimo di avere una presa monofase da 220v dedicata solo a questo.

Grazie a questo tipo di pannello si può tranquillamente coprire il fabbisogno di una TV di 55’ e di un frigo da 243 litri ad alta efficienza. Normalmente quindi, circa l’80%/90% della produzione di energia viene consumata direttamente in loco. È possibile poi associarvi un dispositivo di accumulo, ma il surplus di ciò che viene prodotto, esattamente come per i pannelli fotovoltaici di dimensioni “normali”, deve essere poi ceduto alla rete elettrica.

#5 Facciata Termoattiva

Una grande novità nel campo degli interventi edili a scopo di riqualificazione energetica è la facciata termoattiva. Il passo ulteriore rispetto al classico cappotto termico è stato progettato proprio qui in Italia, e sarà subito impiegato per la ristrutturazione di alcuni edifici pubblici. Ma di cosa si tratta?

Il sistema si compone di un insieme di tecnologie che contribuiscono a rendere le pareti di un’abitazione dei veri e propri accumulatori di caldo o freddo, a seconda delle esigenze.

L’edificio è ricoperto da uno strato isolante, ma sotto di esso si stende una speciale miscela a base di cemento che forma una sorta di “termointonaco” con la capacità di trattenere temperature fra i 25 e i 30 gradi, e impedire le dispersioni. Il sole diretto dà il suo apporto naturale, ma al di sotto di questo intonaco sono disposte delle serpentine in cui far circolare acqua fredda o calda a seconda delle necessità. Tutto questo viene attentamente controllato e regolato da un sistema domotico che si basa su un impianto solare termico per la produzione di calore. L’integrazione di queste tecnologie permette quindi di usare le pareti di un’abitazione come “massa termica”, e cioè di utilizzarle per accumulare il caldo o il freddo che si desidera.

I bonus casa di cui approfittare

Le innovazioni sopra descritte per rinnovare casa in modo ecosostenibile possono essere agevolate con i Bonus casa previsti dalla legge: tutte le detrazioni fiscali riguardanti la sostenibilità, come l’Ecobonus e il bonus ristrutturazioni, dovrebbero essere riconfermate per il 2020 con gli stessi vantaggi di cui si è potuto godere nel 2019. In più, ci sarà una novità, il Bonus facciata! In che cosa consiste? Leggi questo articolo e consulta la nostra infografica per avere tutte le informazioni più aggiornate sui bonus casa 2020!

Torna a Come fare
UniCredit Subito Casa Società di Intermediazione Immobiliare di UniCredit SPA

UniCredit Subito Casa S.p.A. Società con socio unico – Capitale Sociale € 500.000,00 Interamente versato Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale e P.IVA n°08583660967
Numero REA MI-2035532 – Società soggetta a direzione e coordinamento da parte di UniCredit S.p.A. UniCredit Subito Casa S.p.A.
Sede Legale: Via G.B. Pirelli, 32 20124 Milano MI – Numero Verde 800.89.69.68 | www.unicreditsubitocasa.it